Richiesta al Sindaco del Comune di Patti di organizzare un pubblico incontro sui lavori di restauro di porta San Michele e di adesione ad OpenPatti

Egregio sig. Sindaco del Comune di Patti,

in qualità di aderente e promotore, a nome di OpenPatti, Le chiedo di voler organizzare un pubblico incontro da Lei presieduto, destinato alla cittadinanza e in generale agli stakeholder locali, in cui, accompagnato da rappresentanti, politici e tecnici, del Comune di Patti e, dietro suo invito, della Soprintendenza ai BB.CC.AA. di Messina e delle ditte incaricate di eseguirli, si illustrino il progetto ed i lavori di restauro della porta San Michele disponendosi a recepire eventuali indicazioni e/o raccomandazioni degne di considerazione e ritenute fattibili che dovessero emergere durante l’incontro.

L’incontro, ispirandosi a principi di trasparenza, di partecipazione e di coinvolgimento della cittadinanza e degli stakeholder locali nelle questioni di pubblico interesse, viene richiesto in considerazione dell’importanza storica e della natura fortemente identitaria del manufatto e dell’elevato conseguente livello di attenzione e di sensibilità espresso dalla comunità pattese nei confronti del monumento.

OpenPatti è un’aggregazione informale di soggetti cui possono liberamente aderire individui e entità associative pubbliche o private, comprese le aziende, le associazioni e le istituzioni, e a cui attualmente aderiscono il sottoscritto, anche nella qualità di Digital Champion di Patti, la Consulta Territoriale del Centro Storico e la Consulta Giovanile, che condividono e intendono perseguire i principi enunciati nel documento denominato OpenPatti Manifesto, che si allega, finalizzato a promuovere azioni e iniziative che favoriscano la diffusione della cultura dell’apertura e della trasparenza, la valorizzazione e la promozione dei beni comuni, materiali e immateriali.

Auspicando l’accoglimento della proposta in oggetto, approfitto quindi della circostanza per invitarla al contempo a prendere visione del documento allegato, di cui sopra, e a valutare l’invito a farvi aderire il Comune di Patti; l’auspicabile adesione costituirebbe una testimonianza di valore e un contributo rilevante al dialogo tra cittadini, stakeholder ed istituzioni per la comune ricerca di iniziative da attuare per il perseguimento delle suddette finalità.

RingraziandoLa per l’attenzione riservatami, distinti saluti

Antonino Galante

Annunci

#beni-storici, #civic-participation, #comune-di-patti, #porta-san-michele, #restauro