Accountability: capacità di un soggetto (decision maker), pubblico o privato, di rendere conto delle proprie decisioni (trasparenza, rendicontazione), di essere responsabile per i risultati conseguiti (sanzionabilità, reputazione) e di saper coinvolgere (informazione, partecipazione, ascolto, critica) i soggetti con cui è tenuto a relazionarsi (collettività, soci, ecc.).

Governance: insieme di regole (leggi, regolamenti, pratiche, comportamenti, ecc.) che disciplinano la gestione e la direzione di una società o di un ente pubblico o privato.

Open Data: in Italiano dati aperti, sono dati liberamente accessibili, privi di restrizioni di qualsiasi natura che ne impediscano o ne limitino l’uso o il riuso, anche per fini di lucro. Gli gli open data possono essere resi disponibili senza alcun obbligo o con obbligo di citare la fonte e, al più, con obbligo di rilascio alle stesse condizioni di provenienza.